attenti al gorilla

Sulla piazza d'una città la gente guardava con ammirazione un gorilla portato là dagli zingari di un baraccone con poco senso del pudore le comari di quel rione contemplavano lo scimmione non dico dove non dico come attenti al gorilla ! d'improvviso la grossa gabbia dove viveva l'animale s'aprì di schianto non so perché forse l'avevano chiusa male la bestia uscendo fuori di là disse: "quest'oggi me la levo" parlava della verginità di cui ancora viveva schiavo attenti al gorilla ! il padrone si mise a urlare " il mio gorilla , fate attenzione" non ha veduto mai una scimmia potrebbe fare confusione tutti i presenti a questo punto fuggirono in ogni direzione anche le donne dimostrando la differenza fra idea e azione attenti al gorilla ! tutta la gente corre di fretta di qui e di là con grande foga si attardano solo una vecchietta e un giovane giudice con la toga visto che gli altri avevan squagliato il quadrumane accelerò e sulla vecchia e sul magistrato con quattro salti si portò attenti al gorilla ! bah , sospirò pensando la vecchia ch'io fossi ancora desiderata sarebbe cosa alquanto strana e più che altro non sperata che mi si prenda per una scimmia pensava il giudice col fiato corto non è possibile, questo è sicuro il seguito prova che aveva torto attenti al gorilla ! se qualcuno di voi dovesse costretto con le spalle al muro , violare un giudice od una vecchia della sua scelta sarei sicuro ma si dà il caso che il gorilla considerato un grandioso fusto da chi l'ha provato però non brilla né per lo spirito né per il gusto attenti al gorilla ! infatti lui, sdegnando la vecchia si dirige sul magistrato lo acchiappa forte per un'orecchia e lo trascina in mezzo ad un prato quello che avvenne fra l'erba alta non posso dirlo per intero ma lo spettacolo fu avvincente e lo "suspence" ci fu davvero attenti al gorilla ! dirò soltanto che sul più bello dello spiacevole e cupo dramma piangeva il giudice come un vitello negli intervalli gridava mamma gridava mamma come quel tale cui il giorno prima come ad un pollo con una sentenza un po' originale aveva fatto tagliare il collo. attenti al gorilla !

martedì 12 ottobre 2010

Tunisia o Montenegro?

Mancano 1520 giorni e 216 contributi ancora da versare alla pensione.La scelta in base a criteri scientifici e' ricaduta su Tunisia e Montenegro considerando i seguenti parametri:
citta' di mare,
PIL pro capite,
affitti
costo della vita
sistema sanitario
voli aerei per e da l'Italia,
norme per il soggiorno continuato degli stranieri
banche su cui accreditare la pensione
lingua parlata

Tunisia
montenegro
Si accettano consigli...........

12 commenti:

  1. Dopo tanti anni di lavoro..perchè scegliere di andare in PENSIONE ?
    Non pensi di esserti guadagnato il soggiorno in una suite con arredamento in perfetto stile Savoy in un lbergo* di STRALUSSO? :)

    Va bene..ho capito..vai pure in PENSIONE..
    ti consiglio la MARIUCCIA!

    (Ho scritto lbergo* a posta...ho letto il tuo profilo!)

    RispondiElimina
  2. Potresti anche scegliere palazzo Chigi o direttamente il Quirinale. Ah, pare che sia disponibile anche una stanzetta nei palazzi vaticani

    RispondiElimina
  3. La Mariuccia fa i numeri che piacciono a me'!!!!!Nella Val Gina c'e' un bilocale con vista mare?

    Inneres....ho trascorso una vita lavorativa in mezzo agi sciacalli e ai coccodrilli.....vorrei bermi il caffe' la mattina, guardando il mare.

    RispondiElimina
  4. Mmmm io me ne andrei in Tunisia... In Montenegro rischi di trovarti qualcuno di quei serbi che erano a Genova stasera... Non si sa mai! :P

    RispondiElimina
  5. Malgrado il giusto pare del Rospo - vista la pessima serata di ieri - opterei per il Montenegro.
    Penso che sia più semplice capire e farsi capire anche se, credo, tu conosca molte lingue.
    Buona attesa.

    RispondiElimina
  6. @Sono stato in Montenegro e Tunisia molti anni fa in vacanza.Le mie impressioni sono controverse,i lati positivi di uno sono i lati negativi dell'altro.

    RispondiElimina
  7. Dipende anche da quello che ci devi/vuoi fare e da quanto/quando ci devi stare nel corso dell'anno.

    Io proverei a prendere a discriminante anche le condizioni climatiche e le opportunità alimentari.

    RispondiElimina
  8. Ci dovrei stare continuativamente,con alcuni rientri in Italia saltuari.In Tunisia 1000 € sono lo stipendio di un dirigente d'azienda:
    200 affitto trilocale ammobiliato al mare
    200 spesa alimentare mensile
    200 assicurazione sanitaria
    mi rimarrebbero i soldi per una badante,magari carina......
    mi piacerebbe poi lavorare da aprile ad ottobre per i turisti italiani ed europei per conto di aziende alberghiere locali.

    RispondiElimina
  9. Se ti trovi bene con i Furlan, vai pure a Montenegro, non cambierà molto. E poi credo che ci siano meno zanzare in estate, ma potrei errare. Ma San Marino pare brutto?

    RispondiElimina
  10. I Furlan li amo...poche parole e tanti fatti.Magari fossero come i Furlan.....forse ti confondi con gli Sloveni.

    RispondiElimina
  11. preferirei il Costarica, in Montenegro se trovi Ivan son dolori.

    RispondiElimina
  12. Costarica? Dici?Mi informero'......

    RispondiElimina

ogni commento e' gradito,e' permesso anche essere critici,senza essere offensivi,infatti ogni opinione e' rispettabile.