attenti al gorilla

Sulla piazza d'una città la gente guardava con ammirazione un gorilla portato là dagli zingari di un baraccone con poco senso del pudore le comari di quel rione contemplavano lo scimmione non dico dove non dico come attenti al gorilla ! d'improvviso la grossa gabbia dove viveva l'animale s'aprì di schianto non so perché forse l'avevano chiusa male la bestia uscendo fuori di là disse: "quest'oggi me la levo" parlava della verginità di cui ancora viveva schiavo attenti al gorilla ! il padrone si mise a urlare " il mio gorilla , fate attenzione" non ha veduto mai una scimmia potrebbe fare confusione tutti i presenti a questo punto fuggirono in ogni direzione anche le donne dimostrando la differenza fra idea e azione attenti al gorilla ! tutta la gente corre di fretta di qui e di là con grande foga si attardano solo una vecchietta e un giovane giudice con la toga visto che gli altri avevan squagliato il quadrumane accelerò e sulla vecchia e sul magistrato con quattro salti si portò attenti al gorilla ! bah , sospirò pensando la vecchia ch'io fossi ancora desiderata sarebbe cosa alquanto strana e più che altro non sperata che mi si prenda per una scimmia pensava il giudice col fiato corto non è possibile, questo è sicuro il seguito prova che aveva torto attenti al gorilla ! se qualcuno di voi dovesse costretto con le spalle al muro , violare un giudice od una vecchia della sua scelta sarei sicuro ma si dà il caso che il gorilla considerato un grandioso fusto da chi l'ha provato però non brilla né per lo spirito né per il gusto attenti al gorilla ! infatti lui, sdegnando la vecchia si dirige sul magistrato lo acchiappa forte per un'orecchia e lo trascina in mezzo ad un prato quello che avvenne fra l'erba alta non posso dirlo per intero ma lo spettacolo fu avvincente e lo "suspence" ci fu davvero attenti al gorilla ! dirò soltanto che sul più bello dello spiacevole e cupo dramma piangeva il giudice come un vitello negli intervalli gridava mamma gridava mamma come quel tale cui il giorno prima come ad un pollo con una sentenza un po' originale aveva fatto tagliare il collo. attenti al gorilla !

lunedì 18 ottobre 2010

Il male minore


Si,lo confesso amo il caffe' a casa e al bar, sapevo che fosse uno stimolatore di dopamina,la quale trasmette all'organismo sensazioni gratificanti e piacevoli. Non sapevo pero' che lo stesso risultato potesse essere ottenuto con le fave,il latte,le arachidi,il cioccolato.
Prendiamo ad esempio la noce moscata,la quale contiene miristicina,che chimicamente e' simile alla mescalina e all'anfetamina,un'intero flacone ingerito puo' dare sensazioni simili all'acido lisergico (LSD) e un forte valore afrodisiaco, la controindicazione  e' quella di poter passare molto del vostro tempo seduti sul water. Anche qui la cannella,l'anice,il finocchio e l'aneto contengono elementi simili alla mescalina che in grande quantita' possono produrre euforia, finita la quale e' consigliabile poi calmarsi con  patate e  riso noti sedativi.Il motivo e' logico e deduttivo gli alimenti come molte  droghe provengono dal mondo vegetale o animale.Gli ingredienti nelle piante e negli animali sono identici ai neurotrasmettitori che il nostro cervello utilizza.Consiglio quindi a coloro che gia' utilizzano droghe euforizzanti in discoteca di procurarsi nel  negozio sotto casa cannella , noce moscata,finocchio,aneto e anice,e non finanziare la criminalita' organizzata.

7 commenti:

  1. Però così finanziamo la Clerici

    RispondiElimina
  2. Ahah! Te pensa! Io credevo che solo il cioccolato avesse questi poteri.

    RispondiElimina
  3. ahahahahhahhahha....la Clerici,guarda che fa ampio uso di sostanze, e di membri enormi,e' arrivata anche alla dipendenza da nerchia di cavallo.Ho piu' rispetto delle dive del porno che di lei.
    @Juliet:portati in borsa sempre un flacone di noce moscata e chiodi di garofano,li metti negli alimenti e le bevande del tuo ragazzo,ne avrai sicuramente dei benefici indotti........

    RispondiElimina
  4. In primo luogo volevo dirti che con il tuo commento sul mio blog mi è quasi venuto un infarto dal ridere!

    Tornando al tuo post non ero al corrente che la noce moscata, la cannella, l'aneto e il finocchio potessero portare la stessa euforia dell'LSD.

    Appena vado a fare la spesa faccio provviste!

    RispondiElimina
  5. temo però che se i Pink Floyd avessero detto di essere dipendenti da cannella e noce moscata, DARK SIDE OF THE MOON sarebbe stato un flop di vendite...

    RispondiElimina
  6. @Valerio,io riesco ancora a rispondeti tu dovresti assumere una segretaria, con 47 commenti,ti leggono piu' del "Giornale" di Feltri.
    @Tyler bello quel pezzo dei Pink,sai quante trombate mi son fatto con the dark side of the moon.......per via del riflesso condizionato quando lo sento in macchina mi viene ancora duro!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. °/° anche senza noce moscata.......

    RispondiElimina

ogni commento e' gradito,e' permesso anche essere critici,senza essere offensivi,infatti ogni opinione e' rispettabile.